RINNOVARE LE ISTITUZIONI  
sen

RINNOVARE LE ISTITUZIONI

meo

Protocollo d'intesa siglato dal Prefetto di Salerno per la diffusione della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro con il coinvolgimento delle scuole della provincia

Il “Comitato di coordinamento sul fenomeno degli infortuni sul lavoro”, istituito presso la Prefettura di Salerno, ha siglato il 26 febbraio un protocollo d´intesa per favorire la pianificazione, la programmazione e la progettazione di interventi mirati all'emersione di situazioni di rischio nella gestione delle attività produttive, nonché il monitoraggio e la valutazione dell´impatto e dell´efficacia degli interventi realizzati. L´accordo propone, inoltre, la diffusione della cultura della sicurezza, attraverso il coinvolgimento delle scuole della provincia.

Il “Comitato di coordinamento sul fenomeno degli infortuni sul lavoro” è stato istituito dal Prefetto di Salerno il 30 maggio del 2006, allo scopo di arginare il fenomeno delle cosiddette “morti bianche” e di rispondere alle istanze provenienti da più parti per promuovere un´azione più incisiva a tutela della sicurezza dei lavoratori.

I firmatari si impegnano a potenziare i controlli sulle attività produttive operanti in ambito locale, al fine di verificare il rispetto degli adempimenti a salvaguardia della sanità e della sicurezza dei luoghi di lavoro.

Tra i soggetti sottoscrittori: il Prefetto, i Rappresentanti dei Comuni di Salerno, Agropoli, Angri, Baronissi, Battipaglia, Capaccio, Campagna, Cava de´ Tirreni, Eboli, Mercato S.Severino, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Pontecagnano Faiano, Sala Consilina, Sarno, Scafati, Vallo della Lucania; i Responsabili delle AA.SS.LL. SA1,SA2., SA3 , della Direzione Provinciale del lavoro, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, dell´I.N.P.S., dell´I.N.A.I.L., dell´Ufficio Scolastico Provinciale e i Rappresentanti  delle OO.SS.( C.G.I.L., C.I.S.L., U.I.L., U.G.L.).

Al momento dell´avvio della procedura istruttoria relativa all´autorizzazione di una nuova attività produttiva, i Comuni ne daranno notizia agli enti sottoscrittori che si occupano di sicurezza sui luoghi di lavoro i quali, in occasione delle periodiche riunioni del “Comitato di coordinamento sul fenomeno degli infortuni sul lavoro”, presso la Prefettura di Salerno, esamineranno le segnalazioni ricevute e programmeranno mirati interventi ed ispezioni a tutela dei lavoratori.



Si prega d'inviare contributi e osservazioni a questo indirizzo di posta elettronica: papaopad@yahoo.it.